Sostituzione olio per il corretto funzionamento del cambio automatico

Una delle principali cause della rottura del cambio automatico o robotizzato è la scarsa manutenzione e la poca attenzione al cambio dell’olio.

Il motivo è dovuto ai molteplici ruoli che svolge questo liquido nel funzionamento ottimale del cambio: oltre a lubrificarne i meccanismi, infatti, attiva i pacchi frizione e funge da liquido di raffreddamento agli alti regimi.

La sostituzione dell’olio del cambio automatico va effettuata a intervalli regolari che dipendono da anzianità del mezzo e tipo di carburante, ma comunque non oltre la copertura dei 60.000 km, onde evitare danni ingenti al veicolo.

Sostituzione-olio-cambio-automatico-Modena-Correggio

Rimandare a lungo questa operazione, tra l’altro, comporta un aumento del costo di intervento. La circolazione di un olio eccessivamente sporco, infatti, va a intaccare il filtro delle macchine tanto che in alcuni casi non è sufficiente la sua pulizia, ma si deve optare per una sostituzione completa.

Cerchi un’officina tra Modena e Correggio presso la quale effettuare revisione e cambio dell’olio? La nostra officina opera su diversi marchi auto, tra cui Fiat e BMW. Contattaci per fissare un appuntamento!

Manutenzione-cambio-automatico-BMW-Modena
Pulizia-filtro-olio-Correggio
Come-assicurare-longevità-auto

Perché rivolgersi a un’officina per il cambio dell’olio

Apparentemente, quella di sostituire l’olio del cambio automatico, può sembrare come un’operazione semplice e senza particolari complicazioni.

Perché dunque pagare un professionista? Il motivo è semplice: competenza e strumenti adeguati. Per un risultato ottimale, infatti, è necessario aspirare completamente l’olio sporco dai tubi dell’auto ed effettuare solo in seguito la sostituzione con quello nuovo e pulito. Eseguire male questa operazione compromette inevitabilmente la correttezza dell’intervento e la performance del veicolo.

Se è buona prassi del proprietario di un’auto verificare regolarmente il livello ottimale dell’olio motore, intraprendere in autonomia la sua sostituzione non solo non assicura lo stato di funzionamento del cambio e la sua longevità, ma potrebbe compromettere a lungo andare la pulizia e l’integrità dei filtri.

Revisione-cambio-macchine-Correggio
Costo-sostituzione-olio-Modena
Preventivo-officina-meccanica-autorizzata

Quando cambiare il filtro dell’olio

Come per la sostituzione dell’olio, anche quella del filtro dipende dagli anni del veicolo e dal tipo di carburante che ne alimenta il motore.

Il filtro è un cilindro, realizzato con uno specifico materiale di origine cartacea, che ha il compito di bloccare il passaggio di impurità generate dalla combustione del carburante, in modo che queste non vadano a ostruire i meccanismi del motore, inficiandone il funzionamento.

Il tipo di filtro più comune è quello meccanico, ma è possibile trovare in circolazione anche auto con filtro magnetico, a sedimentazione o a centrifuga.

Anche in questo caso, è sconsigliata dalle case automobilistiche la sostituzione da parte di privati: contattaci per preventivo o per un appuntamento nella nostra sede a Soliera, in provincia di Modena.